Wintecare presenta la tecnologia tecar T-plus in due giornate di formazione presso Salus Tirana

In un mondo in cui le persone sono sempre più attente alla cura personale, alla salute e al benessere fisico, i professionisti del settore necessitano un continuo aggiornamento rispetto alle tecnologie e tecniche applicative all’avanguardia per soddisfare le richieste dei loro pazienti.

L’interesse rispetto alla terapia strumentale, ci ha portato questa volta in Albania, un paese emergente in cui il numero di laureati e specialisti del settore della riabilitazione e medicina sportiva è in continuo aumento.

Le due giornate di formazione sono state organizzate presso la struttura ospedaliera privata “Salus Tirana”, grazie al contributo di Ervin Kapaj, fisioterapista e titolare di un rinomato centro di fisioterapia locale. La struttura, di origine triestina, si avvale di uno staff italiano e albanese di formazione italiana e si attiene a standard clinici internazionali attraverso tecniche operatorie sofisticate e rispettose per il paziente, e si avvale di una dotazione strumentale sempre all’avanguardia.

Durante i seminari sono stati illustrati i principi generali di funzionamento della nostra tecnologia tecar T-Plus e alcuni dei nostri programmi applicativi per il trattamento di sciatalgia, lombalgia e cervicalgia. Durante i nostri workshop, per meglio contestualizzare quanto detto a livello teorico, ipotizziamo dei casi clinici e possibili strategie di trattamento in abbinamento alla T-Plus. In generale, comunque, il programma di trattamento deve essere sempre progettato sul soggetto specifico in funzione della diagnosi, dell’anamnesi, della risposta del soggetto ed in base al feedback del medico riguardo all’esito delle diverse fasi del programma.

Un centinaio di partecipanti hanno riempito le sale a nostra disposizione dimostrando forte interesse e curiosità verso i temi trattati. A fine giornata abbiamo parlato anche di performance e di applicazione della tecnologia al recupero e attivazione muscolare di atleti professionisti. Ci è stata inoltre data la possibilità di avvicinarci al mondo della pallavolo trattando la pallavolista della nazionale albanese Erblira Bici.

Per saperne di più, leggete il nostro prossimo articolo relativo al trattamento di Erblira Bici.