Campionati europei 2018: una piccola olimpiade tutta europea

I campionati europei di Glasgow e Berlino sono stati un evento sportivo unico, che ha riunito per la prima volta una molteplicità di sport in due settimane che potrebbero essere considerate una piccola olimpiade europea. L’atletica andrà in scena a Berlino allo stadio olimpico, teatro di importanti eventi sportivi come i mondiali di calcio del 2006, i mondiali di atletica del 2009 e la finale di Champions League del 2017.

Grazie alla collaborazione con Nike, sponsor tecnico dell’evento, la squadra di specialisti Wintecare capitanata da Simone Luca Binda e composta da Javier Gonzalez Gorriz, Hydeyuki Shibachi, Beatriz Jimenez e Simone Collio, ha avuto l’occasione di partecipare a questa grande manifestazione portando a termine 59 sessioni e supportando 30 atleti.

Come di consueto vogliamo ringraziare gli atleti che sono passati per la nostra postazione e, in particolare, congratularci con Yasmani Copello, argento nei 400m ostacoli, Dafne Schippers, per i suoi bellissimi argento nei 200m e bronzo nei 100m, Shara Proctor, bronzo nel salto in lungo, Bahta Meraf, bronzo nei 10000m, Sergey Shubenkov, argento nei 110m ostacoli e Alexis Copello, argento nel salto in lungo.

Partecipare ad eventi di questo calibro è sempre una grande opportunità per i nostri specialisti che, in piccola parte, contribuiscono con le loro sessioni di trattamenti a quello che succederà in pista durante la competizione. Ogni atleta vive la gara in maniera diversa, ma per tutti quel breve istante in cui ci si gioca tutto è il coronamento di un percorso più lungo fatto di allenamento, sessioni di attivazione e recupero muscolare, di mental coaching e di tanto duro lavoro.

Le variabili determinanti per raggiungere importanti traguardi sono principalmente: avere un buon coach, credere in sé stessi e lavorare con costanza ed avere una buona condizione fisica. WINTECARE lavora costantemente, con il suo team di specialisti, sull’ultima di queste variabili affinchè l’atleta possa sentirsi sempre al massimo delle sue possibilità. Inoltre, partecipare ad eventi della portata degli europei di Berlino ci permette di raccogliere una mole di dati importante sui quali lavoriamo durante l’anno per la definizione di programmi applicativi da integrare al programma di allenamento degli atleti.

È stata un'esperienza indimenticabile, ma il team WINTECARE non si ferma qua: ci stiamo già preparando per il prossimo appuntamento! Seguiteci sui nostri social per scoprire la nostra prossima tappa.