Perfusione sanguigna, ossigenazione e termogenesi

La variazione della concentrazione minerale all'interno di aree selezionate del corpo innesca complesse risposte cellulari basate sulla soglia del meccanismo potenziale della membrana che - a loro volta - provocano effetti fisiologici come perfusione, vasodilatazione, variazione di temperatura e drenaggio.
Se necessario, l’aumento della temperatura può essere rapidamente raggiunto anche attraverso un effetto joule ottenuto mediante un marcato aumento di potenza.